Vivi un’esperienza con la Guida Alpina

In primo piano

LA VERTIGINE NON E’ PAURA DI CADERE MA VOGLIA DI VOLARE”

  • lunedì 16 maggio corso di alpinismo base 1° lezione in falesia dalle ore 17:30
  • mercoledì 18 maggio arrampicata in falesia dalle 17:30
  • sabato 21 maggio introduzione arrampicata trad – palestra di Miroglio
  • domenica 22 maggio canale dei Genovesi al Marguareis
  • sabato 28 e domenica 29 maggio Monte Bianco con gli sci! (completo, su richiesta per altre date)
  • sabato 11 e domenica 12 giugno la traversata della serra di Pagarì dal colle del Ciriegia pernottamento in tenda
  • sabato 9 luglio traversata rifugio Soria-Ellena – passo dei Ghiacciai – Pagarì 
  • domenica 10 luglio traversata rifugio Pagarì – passo dei Ghiacciai – rifugio Soria
  • sabato 16 luglio e domenica 17 luglio il Castore 4225 o Capanna Margherita alla punta Gnifetti, pernottamento al  rifugio Sella o Città di Mantova
  • sabato 23 luglio e domenica 24 luglio traversata della Maledia dal colle di Pagarì, pernottamento al rifugio Pagarì.
  • sabato 6  e domenica 7 agosto cresta Skywalker dalle Traversette alla punta Venezia con bivacco in quota oppure salita al Gelas dal colle delle Finestre con bivacco in tenda.
  • sabato 13  e domenica 14 agosto e 15 agosto corso di alpinismo avanzato  con base in un rifugio delle alpi Marittime, in particolare con approfondimento dell’uso dei materiali “trad” quali nuts, friends, chiodi.
  • Sempre programmabili su richiesta le salite dell’Argentera e del Monviso con i loro satelliti oltre che vie di arrampicata sul Corno Stella e le altre belle pareti delle Marittime e Cozie.

 

Continua a leggere

Catena del CAI gruppo della Nasta, valle Gesso

Traversata della catena del CAI da Est a Ovest, gruppo della Nasta, valle Gesso. PD+ M. Campia, R. Nervo 1957.

Salita interessante molto varia dall’avvicinamento non facile, con il raggiungimento di ben 7 cime attorno ai 2700 metri, una discesa in doppia…..di che divertirsi.

Valle Stura Antecima del Lausfer vie “I DOLORI DEL GIOVANE MEKKY”, “l’ULTIMA TROVATA” e “L’ORTO SEGRETO”

Tre simpatiche brevi vie di 3 tiri ciascuna non troppo difficili ma comunque esigenti un po’ di esperienza, ottime come abbinamento allo sperone di Rena Grossa posta appena sopra.

In entrambe le vie ci sono in posto i principali punti di protezione tramite fix da 10 con placchette inox, ciò non esclude il fatto che avere qualche Camalot e/o qualche nuts può essere ben utile.

La discesa è molto facile ed evidente a piedi a sinistra, portatevi le scarpe!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’ULTIMA TROVATA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I DOLORI DEL GIOVANE MEKKY

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’ORTO SEGRETO

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

ATTACCO DI ORTO SEGRETO

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

ATTACCO DI ULTIMA TROVATA E I DOLORI DEL GIOVANE MEKKY

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

VISTA D’INSIEME

Giro del Baou de St Jeannet

Il Baou di St Jeannet è la bellissima montagna alle spalle di Nizza e colpisce per la sua maestosità ed è giustamente famoso tra gli arrampicatori per la qualità della sua roccia e la lunghezza delle sue vie.

Il pittoresco villaggio di St Jeannet completa questo quadretto dal sapore tipicamente provenzale.

L’anello del Baou permette di scoprire lentamente tutti i suoi angoli e più suggestivi e di mettere le mani sul suo bellissimo calcare con una facile e divertente scalata dalla cima della montagna, noto per essere un eccezionale belvedere.

Durata: 3 ore

Difficoltà: PD (passi di II+)

           

Falesia di Chateauvert – Correns – Provenza Verde – Francia

Fantastica falesia situata nella Provenza Verde (uscita autostrada a Brignoles), vicino a Correns, nel vallon Sourn, rochers Bagaredes.

La roccia calcarea ricca di carbonato di magnesio conferisce una particolare ruvidità a tatto e rende spettacolare la scalata.

Continua a leggere

Via de Cessole al Corno Stella Alpi Marittime

Sulle orme del conte Victor de Cessole, grande esploratore della alpi Marittime e non solo, su uno dei suoi capolavori realizzato grazie, soprattutto, alla eccezionale Guida L.B. Plent.

Arrampicata serale su roccia naturale

Finalmente ritorna l’ora legale, inizia la stagione dell’arrampicata serale dalle 17,30 alle ……calar del sole.

Stage di arrampicata su roccia che prevede lo sviluppo della conoscenza dei materiali della sicurezza, dell’autosoccorso, della tecnica d’arrampicata e, perchè no, dell’arrampicata trad e artificiale.

I siti naturali di roccia che visiteremo saranno limitrofi a Borgo San Dalmazzo: Vernante, Moiola, Le Piagge, Roccavione, Andonno, La Meteora e altri ancora…

Contattatemi per informazioni al 3485525514

foto scalata